Vuoi chiederci qualcosa?

L'Orto dei Libri

La Natura è piena di meraviglie e di storie bellissime! Nella settimana dal 23 al 27 maggio 2022, a raccontarle ai bambini della scuola dell’infanzia e primaria Leopardi sono stati lo zoologo Bruno Cignini, il biologo marino Filippo Fratini, l’illustratrice Gioia Marchegiani e l’archeologa Cristiana Pezzetta, in una rassegna di letture e laboratori dedicata al legame dell’uomo con l’ambiente, all’importanza della biodiversità, di coltivare la libertà di pensiero e del rispetto delle diversità. L’attrice Patrizia Romeo, del Collettivo Progetto Antigone, ha raccontato l’Antigone di Sofocle nel Racconto-Laboratorio Parole e Sassi.

 

Come ha detto il maestro Franco Lorenzoni: “Per suscitare il desiderio di apprendimento impariamo a trasformare più conoscenze possibili in laboratori”.

 

I bambini hanno partecipato a laboratori a partire dalla lettura dei libri:

In un seme. Manuale per piccoli collezionisti di meraviglie. Testi di Beti Piotto, illustrazioni di Gioia Marchegiani. Topipittori Editore;

I bambini della materna e della prima elementare hanno scoperto il mondo dei semi e dei frutti che li racchiudono: piccolissimi, giganti, nostrani o esotici, soffici, con le ali, e imparato come tante invenzioni dell'uomo sono nate dall'osservazione attenta della natura, semi inclusi. E alla fine di ogni attività, un'orchestra di zucche e capsule di papavero ha rallegrato la scuola! Questa specifica attività è stata pensata come naturale prosecuzione di un'iniziativa del Municipio Roma I Centro, che nell'ottobre scorso ha donato una copia del libro "In un seme" a tutte le classi delle scuole dell'infanzia del municipio.

 

Terra tra le mani. Testi di Cristiana Pezzetta, illustrazioni di Gioia Marchegiani. Edizioni Anicia;

L'autrice e l'illustratrice del libro hanno raccontato ai bambini delle classi terze le fasi del processo creativo che ha portato alla realizzazione dell'albo illustrato, dalla scrittura del testo alla realizzazione delle illustrazioni. Ispirati dalla storia i bambini hanno poi sperimentato la meraviglia dei colori realizzati dalle terre colorate, dipingendo spighe d’orzo.

Per tutta la durata dell'iniziativa, nella biblioteca scolastica sono state esposte le strepitose tavole originali del libro.

 

Oceano. Tagli e animazioni per esplorare il mondo marino. Testi di Emmanuelle Grundmann, illustrazioni di Hélène Druvert. L'ippocampo ragazzi;

I bambini delle classi seconde hanno potuto interagire con reperti naturali e organismi marini vivi presenti in vasche tattili (coralli, stelle marine, paguri, alghe, pomodori di mare, oloturie), alcuni dei quali illustrati e descritti nel libro. Tutti gli animali mostrati nel corso del laboratorio sono stati prelevati dalle reti dei pescatori. Collaborando con i pescatori, prelevando gli animali vivi intrappolati nelle loro reti, questi animali sono stati trasportati in vasche sicure per essere riutilizzati per scopi didattici e divulgativi, mostrando e facendo conoscere al pubblico le meraviglie del nostro mare e stimolando una riflessione sull’impatto dell’attività umana.

 

Animali in città. Testi di Bruno Cignini, illustrazioni di Andrea Antinori. Lapis Edizioni.

I bambini delle classi quarte sono stati condotti sulle tracce della fauna urbana più imprevedibile, un vero e proprio "safari urbano" corredato da fotografie e aneddoti. Sono rimasti incantati dal racconto sul barbagianni, hanno imparato quando e perché i gabbiani sono diventati stanziali a Roma e si sono scatenati con domande e racconti di incontri ravvicinati con i numerosi animali che popolano la nostra città, in primis cinghiali e gabbiani.

 

Il progetto è stato inserito tra le iniziative de Il Maggio dei Libri, una campagna nazionale che invita a portare i libri e la lettura anche in contesti diversi da quelli tradizionali, per intercettare coloro che solitamente non leggono ma che possono essere incuriositi se stimolati nel modo giusto. “Leggere per comprendere il passato”, “leggere per comprendere il presente” e “leggere per comprendere il futuro” sono i tre filoni che declinano il tema dell’edizione 2022: ContemporaneaMente.

 

La rassegna è stata organizzata dall'Associazione dei genitori, con la collaborazione dell'IC Parco della Vittoria, nell’ambito del Patto di Collaborazione con il Municipio Roma I Centro - Progetto “Scuole Aperte e Partecipate” e cofinanziata dal Municipio.

Altro in questa categoria: « Concorso "11, 13, 15...Terra!" Infanzia

Altri progetti

  • Più recenti
  • Più letti

SEGUICI SU

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Dove siamo

Indirizzo

Address: Via del Parco della Vittoria, 30 - 00136 Roma



IC Parco della Vittoria

Top